Drop SS21 Universe : -50% di sconto fino ad esaurimento scorte!

0

Il tuo cestino è vuoto

L Art du Bonsai Japonais
agosto 09, 2020

L'arte dei bonsai giapponesi

7 minuti di lettura

il bonsai (bonsai) è una forma d'arte in Giappone che mira a combinare le competenze orticole con l'estetica giapponese. Le sue piante si traducono letteralmente in "piantato in una bacinella" o contenitore. Se hai mai visto questi "mini-alberi", potresti essere sorpreso di sapere del tempo necessario per coltivare e creare con cura questi capolavori (a volte centinaia di anni!). Ecco una sorpresa ancora più grande: un bonsai non è un miniatura genetica , è esattamente come i suoi fratelli nella foresta!

Scopriamo questo articolo senza ulteriori indugi: L'arte dei bonsai giapponesi .


L'antica storia del Bonsai

jeunes pousses mousses bonsaïs cultivés

L'obiettivo di bonsai è evocare il riflesso dello spettatore e l'ingegno del coltivatore. Deriva dall'antica tradizione cinese del penjing, o penzai. Nel VI secolo, gli studenti imperiali e buddisti giapponesi si recarono in Cina e iniziarono a riportare merci, inclusi contenitori pieni di piante. La coltivazione delle piante è molto antica nella cultura giapponese come dimostra il motivo di ciò fan giapponese . Il buddismo zen giapponese ha continuato a modellare questi vasi aggiungendo figurine e oggetti che non erano essenziali per i suoi insegnamenti minimalisti. Fu intorno al XIV secolo che la coltivazione dei bonsai iniziò ad imporsi nel cultura giapponese dominante.

Nel 1383, una commedia scritta da Zeami Motokiyo caratterizzato da un povero samurai che bruciò gli ultimi bonsai rimasti per ospitare un monaco in viaggio. Questa moneta ha rapidamente guadagnato popolarità e il resto è sbiadito nella storia. il bonsai è così ben conservato e apprezzato che il più antico bonsai vivente - considerato un tesoro nazionale del Giappone e attualmente nella collezione di Palazzo Imperiale di Tokyo - ha più di 500 anni! Dopo la seconda guerra mondiale, la cultura e le idee del Giappone furono rese più accessibili e l'arte del bonsai divenne sempre più popolare in tutto il mondo.


Oggi ci sono oltre 1.200 libri bonsai in più di 26 lingue e 90 paesi. Sono tanti bonsai. Si trova anche di moda come dimostra questo cardigan kimono sfoggiando una foresta di alberi delle nuvole o quest'altro kimono cardigan giapponese che mostra un albero nella sagoma di un bonsai. Ma non è difficile capire perché. Camminare intorno a un bonsai e osservare la cura con cui è stato coltivato ogni ago o ramo di pino è come rimanere meravigliati ed esaminare ogni macchia di pittura su un quadro classico. Questa arte della contemplazione ha preso un tale posto nella cultura giapponese che nella terra del sol levante, questa pratica ha preso un posto considerevole nelle arti nazionali. Nell'arte delle piante giapponesi troviamo anche gradini giapponesi o composizioni floreali, che pure hanno una loro storia particolare, in un'ottica di serenità.


Arte ed estetica

thuya grandes feuilles musée bonsaï

Cos'è il bonsai? Può essere qualcosa di diverso da un albero in miniatura in un vaso di fiori? Per quanto riguarda una vasta gamma di forme di arte giapponese , il bonsai è un processo complicato ma sottile in cui la gravità desiderata della pianta nasce dalla semplicità dell'estetica, frutto di duro lavoro e pazienza. Come chiunque conosca vagamente il Giappone ci si potrebbe aspettare, il bonsai è governato da una serie di linee guida estetiche che vanno dall'avversione alla simmetria al desiderio di imitare accuratamente le proporzioni di un albero maturo , il tutto senza poter rilevare la minima traccia dell'artista.

I bonsai iniziano la loro vita da una materia prima, una pianta che il coltivatore mira a formare come un bonsai . I semi sono usati raramente in quanto richiederebbero troppo tempo, e quindi, per essere ragionevoli, i creatori di solito si propagano tagliando un pezzo del albero giapponese che vorrebbero utilizzare. Aiuta anche a dare ai bonsai il loro aspetto vecchio e stagionato. Da lì, attraverso il processo di potatura, potatura, cablaggio e serraggio dei rami e l'innesto di nuovi materiali, gli artisti danno forma al loro lavoro.

Nella terra del sol levante, quest'arte del bonsai prevede processi ben definiti, c'è ad esempio una potatura di mantenimento o una potatura a nuvola (la più famosa). La crescita lenta di questi piccoli alberi è innegabile, anche solo per pochi centimetri. Il giardinieri giapponesi utilizzare forbici da potatura ma più spesso strumenti più piccoli e più appropriati, soprattutto per il rinvaso di questi piante in miniatura , perché il rinvaso è molto importante per una crescita ottimale. Botanica e giardinaggio occupano un posto centrale nelle usanze giapponesi, ce ne sono anche molte varietà giapponesi (Prunus, Ciliegio, Bosso, Bambù, Acero giapponese, Ginepro, Cipresso, Pini, Alberi da frutto, Ficus, Melo…).


Bonsaï japonais rameau bouture verdure printanière taillée

Il conifere occupano un posto ampio soprattutto, rispetto agli arbusti decidui nell'area del piccolo giardino giapponese. Ci sono anche piccole siepi che hanno scopi puramente decorativi, come vivai pieni di piantine di diversi alberi e arbusti. Ciò che è interessante nell'arte del bonsai a Giappone è vedere come questi alberi simboleggiano molte caratteristiche culturali del Giappone. Se sei interessato alla cultura giapponese, la lingua, il cibo e i festival sono modi fantastici per vedere cos'è il Giappone; ma questi alberi mostrano l'influenza di Buddismo Zen e Wabi-sabi.

Mentre wabi sabi è meglio inteso come "bellezza nell'imperfezione" (evidente nell'evitare la simmetria), mono no consapevole può essere tradotto come "il pathos delle cose" e consiste nell'apprezzare la natura transitoria dell'esistenza e l'impermanenza della natura prendendosi cura del pianta bonsai . Si ritiene quindi che il bonsai possieda un certo carattere struggente che consente allo spettatore di riflettere su alcune delle più importanti considerazioni filosofiche con le quali l'uomo si è confrontato. È un aspetto molto bello del mentalità giapponese . Wabi-sabi si trova anche nella ceramica, nell'arte, negli strumenti e persino nelle conversazioni.

Man mano che il bonsai cresce, gli addestratori cercano di dargli un'apparenza di maturità mantenendo il albero in miniatura , guardando le proporzioni per imitare un albero maturo, il asimmetria - perché l'estetica del bonsai scoraggia la simmetria - e uno sforzo concertato per non lasciare traccia dell'artista. Ma il fogliame verde del piccolo albero (che non è nano) non è l'unico lavoro del giardiniere. La vegetazione occupa un posto centrale ma non unico. Ci sono molti lati, come ciottoli, giardino roccioso, ghiaia e molti ornamenti intorno al vegetazione giapponese di base (corteccia, piantagione, tronco, foglie verdi, fioritura, ramoscelli…).


Dove vedere e ottenere bonsai in Giappone?

bonsaïs musée japon exposition arbres miniatures

Vedi i bonsai: Museo Bonsai Sunkaen

Questo museo dei bonsai in Tokyo ospita un'ampia varietà di attività ed eventi tutti incentrati sui bonsai giapponesi coltivati. Non solo offre un vasto assortimento di bonsai , ma ospita anche lezioni di bonsai e corsi di apprendistato. Le lezioni ti permettono di cimentarti nella creazione del tuo bonsai e, a un costo aggiuntivo, puoi portare l'albero a casa con te. Questi corsi sono piuttosto a Esperienza giapponese ad hoc, e non consentono un'immersione così completa come quella dell'apprendimento.

Cache Nez

Se sei più interessato a imparare, ti consigliamo di rimanere almeno un mese. Questo programma ti permette di imparare il arte dei bonsai per un lungo periodo di tempo osservando gli altri membri con cui lavori. Si mangia, si dorme e si lavora con altri soci e artisti bonsai, ottenendo un certificato di fine tirocinio alla fine del soggiorno. È sicuramente un'esperienza pratica, se vuoi saperne di più sul bonsai , come innaffiarli, la loro persistenza, il terreno o fertilizzante necessario, come piantarli in una zolla o nel terreno o anche potature (fogliame o rami).



Vedi alberi bonsai: Omiya Bonsai Village

Situato nella città di Saitama , Omiya Bonsai Village è probabilmente il nome più famoso quando si tratta di bonsai. Il villaggio è stato fondato nel 1925 e vanta una lunga storia di allevamento di bonsai. Il villaggio ha partecipato a molte mostre e convegni mondiali di bonsai e il villaggio stesso aderisce a rigide normative riguardanti i suoi bonsai e il paesaggio naturale della regione. Ci sono sei giardini a Villaggio Bonsai di Omiya , ciascuno appartenente a un diverso artista bonsai. Ogni giardino ha la sua atmosfera e il suo stile unici, a seconda delle preferenze del proprietario e dell'artista.

omiya village bonsaï japon arbustes nains

Una delle regole del villaggio è che i giardini devono essere aperti alla vista del pubblico. Fortunatamente per te, puoi passeggiare in ciascuno dei giardini e ammirare il magnifico bonsai esposto. C'è anche un museo che è stato recentemente aperto nel villaggio di Omiya Bonsai. Il museo presenta 120 capolavori di bonsai, oltre a una collezione di oggetti legati al bonsai. Lì puoi vedere una manciata di vasi accuratamente selezionati, che sono un aspetto molto importante dell'arte del bonsai, così come le stampe a blocchi, opere d'arte giapponesi E molti altri.


Acquista bonsai: Ueno Green Club

L'Ueno Green Club (vivaio) si trova nel Parco di Ueno e ospita una serie di negozi e piccoli venditori che offrono bonsai, vasi, strumenti e materiali. All'inizio di febbraio, l'Ueno Green Club sta organizzando un festa dei bonsai in primavera, e la zona diventa sovraffollata di bancarelle, venditori e clienti per ogni tipo di materiale vegetale. Nelle vicinanze troverete anche l'associazione Bonsai giapponese , che offre informazioni sulle prossime mostre di bonsai in tutto il Giappone.

Eventail Mariage Bois


Acquista bonsai: L'arte di vivere - Il paesaggio verde

Situato a Nakameguro , a suon di Shibuya, questo negozio di bonsai alla moda è pieno di tutto ciò di cui potresti aver bisogno per iniziare il tuo hobby bonsai . Il negozio offre anche corsi, quindi se vuoi provare qui, questa è un'altra opzione. Puoi fare acquisti online, nonché controllare il blog e suggerimenti e trucchi per aiutarti a gestire il tuo. arbusto : dall'irrigazione alla potatura e al mantenimento dei suoi germogli.



I bonsai sono uno sguardo nel lato vivo e profondo del Giappone che risale molto più indietro della nostra società moderna dal giardino zen. Noi troviamo Wabi-sabi sugli alberi, ma anche in Ikebana (composizione floreale), Origami e Sadō (cerimonia del tè). Per coloro che desiderano assistere all'arte del bonsai in Giappone, questo è davvero un ottimo modo per capire meglio il compagnia giapponese .



Vedi articolo completo

Top 20 des Activites a Faire au Japon en Famille
Top 20 des activités à faire au Japon en famille

gennaio 18, 2022 11 minuti di lettura

Si vous prévoyez de partir au Japon en famille, jetez un œil à ces 20 activités. Vous allez ainsi passer un séjour japonais familial et inoubliable.
Squid Game 7 Animes Jeux et Films Japonais de Meme Genre
Squid Game : 7 animés, jeux et films japonais de même genre

gennaio 14, 2022 6 minuti di lettura

Si vous avez aimé la série Squid Game, découvrez sans plus attendre d'autres animés, jeux vidéos, séries et films japonais sur le thème des jeux de mort.
Petit Guide de Survie Pour Les Monstres Japonais de L Hiver
Petit guide de survie pour les monstres japonais de l'hiver

gennaio 06, 2022 5 minuti di lettura

Si vous désirez voyager au Japon pendant l'hiver, ou simplement vous renseigner sur la culture nippone, découvrez les monstres japonais liés à l'hiver.