Drop SS21 Universe : -50% di sconto fino ad esaurimento scorte!

0

Il tuo cestino è vuoto

Les Regles de Base Coutumes Japonaises
luglio 31, 2020

Usanze giapponesi: le regole base

7 minuti di lettura

Per un primo viaggio in giappone , è bene ricercare e comprendere il più possibile le usanze locali. Non solo la gente del posto accetterà di più gli stranieri che almeno cercano di aderire ad alcune usanze comuni, ma si sforzano di esplorare e partecipare al cultura giapponese , miglioreranno la loro esperienza nel suo insieme. Quando si partecipa e/o si interagisce con i giapponesi, ci sono alcune usanze generali che sono comuni in tutte le circostanze, così come altre usanze per situazioni più specifiche.

Allora scopriamo il Galateo giapponese: le regole base .


Consuetudini generali comuni

japon mont fuji femme kimono ombrelle nuit

quando turisti giapponesi viaggi in altri paesi, le agenzie di viaggio spesso informano i gruppi sugli usi e costumi locali. I turisti giapponesi lavorano duramente per lasciare una buona impressione perché capiscono di rappresentare l'immagine del loro paese. Quando si pensa ai modi di viaggiare, giapponese sono esempi ammirevoli di come i viaggiatori coscienziosi dovrebbero comportarsi quando si trovano in una terra straniera. Il loro comportamento premuroso e gli atteggiamenti rispettosi sono probabilmente un'estensione di se stessi e della loro quantità di modi e costumi nella loro stessa cultura.

Quindi, rispettare almeno alcune usanze generali durante i tuoi viaggi non può che essere un buon punto. Due usanze molto comuni in Giappone riguardano scarpe e saluti. Quando si entra in una casa o in una locanda giapponese (ryokan), è consuetudine togliersi le scarpe all'ingresso. Solitamente vengono fornite delle ciabatte, o dei sandali giapponesi chiamati “ prendi un ”, Ma devono essere rimossi anche quando si cammina su un tatami. A volte le ciabatte da bagno sono fornite anche in case private o addirittura in ryokan , e dovrebbero essere indossati solo nell'area del bagno.


In molti ristoranti giapponesi , i clienti dovranno anche togliersi le scarpe. Di solito, questi stabilimenti hanno una scarpiera in cui possono essere riposte le scarpe. I giapponesi spesso si salutano inchinandosi, non stringendo la mano. sebbene il Saluto giapponese quanto più accettabile è la riverenza, la stretta di mano è un saluto professionale perfettamente accettabile. Inoltre, è comune scambiarsi biglietti da visita per salutare durante una presentazione formale. In questo caso, la carta deve essere estesa con entrambe le mani, con il lato destro verso l'altra persona. Il biglietto da visita deve anche essere ricevuto con entrambe le mani ed essere veramente visto prima di essere riposto. La carta non deve mai essere piegata, riposta nella tasca dei pantaloni o posta davanti alla persona che l'ha consegnata.

salutations japonais professionnel

Ci sono diversi modi di inchinarsi, che riflettono lo stato sociale della persona o delle persone a cui ci si inchina. Il riverenza giapponese può variare da un leggero cenno del capo per salutare una persona di status sociale inferiore o una situazione informale a un inchino fino a 90° che rifletterà un atteggiamento molto deferente. in ogni caso, il giapponese sono molto accomodanti con gli estranei e non aspettarti che si inchini e li saluti con una stretta di mano amichevole.

Anche se la cultura giapponese si sta evolvendo e modernizzandosi, in particolare abbandonando leggermente il kimono a beneficio di una moda abbigliamento di strada più occidentali, alcuni riti rimangono in vigore nella società moderna. Possiamo riassumere quelle regole di educazione, regole di buona educazione e cortesia che la civiltà giapponese mantiene in un obiettivo di convivenza. Ma mentre si applicano alcune regole generali, ci sono anche modi più specifici di rispettare le usanze nel paese del sol levante. Ci sono, per esempio, regole specifiche per la cerimonia del tè, compreso l'uso del Tè verde Matcha .

Vediamo anche in cucina giapponese e nell'accogliere i viaggiatori più in generale un grande desiderio di soddisfazione del cliente, da qui un profondo disgusto per gli sprechi e una preferenza per le baguette della tradizione giapponese rispetto alla gamma. Nello stesso spirito, è essenziale ringraziare il padrone o la padrona di casa. Per scoprire la cultura giapponese, possiamo anche citare come esempio il codice di condotta da adottare negli onsen (bagni giapponesi) con l'uso di yukata Per esempio. Scoprire il Giappone nelle regole dell'arte coinvolge anche la lingua giapponese. Prendere qualche lezione di giapponese o allenarti imparando alcune parole giapponesi comuni non farà che migliorare la tua esperienza e le persone del posto con cui hai a che fare saranno contente che tu abbia fatto lo sforzo.



Etichetta per esperienze e attività più specifiche

japonaise kimono ombrelle

Gastronomia: l'etichetta del sushi

I viaggiatori che vanno a Giappone per la prima volta dovrebbe cogliere l'occasione per mangiare sushi, perché c'è una grande differenza tra sushi occidentale e giapponese. Il sushi giapponese l'alta qualità è un'esperienza altamente raccomandata e non c'è posto migliore per ottenere sushi del ristorante di sushi più famoso al mondo, il? Sukiyabashi jiro di Tokyo, gestito dal maestro chef Jiro Ono. Il più grande chef di sushi del mondo offre una cena di sushi di venti portate che deve essere vissuta.

Il costo può aggirarsi intorno ai 30.000 yen giapponesi e richiede solo dai quindici ai venti minuti, ma è una stravaganza di Sushi come nessun altro. Quando si arriva in un ristorante di sushi, è educato salutare l'ospite o la padrona di casa. Probabilmente accoglieranno gli ospiti con il tradizionale " irasshaimase "(" Per favore, entra "). Devi solo riconoscere il loro saluto e rispondere gentilmente alle loro domande sulla tua giornata o serata. Se sei seduto proprio al sushi bar, chiedi solo sushi al capo itamae o al sushi chef; bevande, zuppe e altri articoli non legati al sushi saranno serviti dal personale di servizio.

sushi cuisine japonaise traditionnelle

Non chiedere mai itamae se il sushi è fresco; è offensivo. Invece, chiedi la raccomandazione dell'itamae. Renditi conto che l'itamae è probabilmente molto impegnato, ma va bene coinvolgerlo in una conversazione quando disponibile. Non lasciare cibo nel piatto dopo il pasto; è scortese, proprio come comportarsi come se qualcosa non fosse di tuo gradimento. Quando si è seduti al bar è anche educato ringraziare le itamae. Prova un po' di giapponese dicendo " domo arigato "o" gochisosama deshita ", che significa grazie e grazie rispettivamente per il pasto.



Intrattenimento: il galateo di Pachinko

Viaggiatori per la prima volta che vogliono sperimentare una tipica forma di intrattenimento giapponese deve mettere da parte del tempo per visitare un salone di pachinko locale. Si tratta di sale giochi giapponesi che spesso fungono da piccole sale da gioco con giochi di tipo casinò che offrono premi. il pachinko è un gioco che si gioca su macchine giapponesi a volte chiamate pachinkos e può essere trovato in migliaia di saloni in Giappone. Una delle più grandi fiere in Tokyo è Espace, con i suoi tre piani di pachinko, situato proprio nel mezzo del quartiere trendy e vivace di Shinjuku.

Obi Homme

Ogni anno giocano più di trenta milioni di persone in Giappone pachinko , che è solo una parte dell'industria dei giochi in Giappone, che è diventata il passatempo nazionale numero uno. I giapponesi sono accaniti giocatori, non solo del loro amato pachinko, ma anche di altri casinò e giochi di poker online e nella vicina città di Macau . L'esempio della modella giapponese Yuiko Matsukawa mostra chiaramente che questo tipo di gioco in Giappone si sta diffondendo nella cultura popolare. Yuiko Matsukawa è una celebrità della cultura popolare che ama anche il poker e usa la sua celebrità per condividere questo gioco di abilità con i suoi fan a Giappone .

pachinko salle de jeu japon

Sebbene i saloni di pachinko sono in qualche modo simili ai casinò americani, ci sono alcune differenze da notare quando si sperimenta una lounge pachinko. La prima differenza riguarda il comportamento dei giocatori; il giapponese considera il pachinko un'attività solitaria e personale. Sebbene le lounge possano essere affollate, la maggior parte dei giocatori non vuole essere disturbata. Molti giocatori trovano il gioco una via di fuga e amano allontanarsi dal resto del mondo.

Se è necessario utilizzare il bagno o lasciare temporaneamente la macchina durante il gioco, è sufficiente lasciare una scatola di sigarette o qualcosa di simile nel vassoio; questo permetterà ad altri di capire che la macchina è riservata. Questa operazione può richiedere fino a 30 minuti. Non toccare mai le palle di pachinko un altro giocatore; questo porta sfortuna e può anche costituire un insulto personale per alcuni giocatori. Se una palla si stacca da terra, è previsto di chiedere a un addetto di rimuoverla. Questa pratica è nata da una credenza superstiziosa giapponese che i proiettili vaganti infettino una macchina e portino sfortuna.



Cultura: il galateo di santuari e templi

il Giappone ha circa 95.000 santuari e 85.000 templi, molti dei quali sono meraviglie dell'architettura, della natura e della cultura. I visitatori di questi siti spesso si trovano in uno stato d'animo giapponese stranamente piacevole. Ogni città giapponese ha almeno alcuni santuari e templi, ma grandi città come Kyoto averne migliaia. Molti giapponesi sono seguaci della religione e visitano e professano la loro fede attraverso vari atti di culto in questi luoghi sacri.

temple sanctuaire japon tokyo bouddhisme shintoisme

Tuttavia, i visitatori dovrebbero essere consapevoli che c'è una differenza tra santuari e templi. I santuari del Sol Levante sono generalmente basati sugli insegnamenti del shintoismo , che è un insieme di credenze spirituali giapponesi. Questi santuari di solito esibiscono modelli e caratteristiche uniche in Giappone, come il torii in cima. I santuari si distinguono anche per il loro nome; "jinga" fa parte del nome completo (Akiba-jinga), che letteralmente significa santuario shintoista.

I templi, d'altra parte, si basano sulle sfaccettature del buddismo e si distingue anche nel nome. Il suono "ji" si trova alla fine del nome (Senso-ji, Kincho-ji, Todai-ji, Daigo-ji). Quando si visitano questi luoghi sacri (dello Zen), ci sono differenze nelle pratiche attuate. Sia i santuari che i templi richiedono il rispetto dei visitatori come requisito primario. La differenza, invece, riguarda le pratiche particolari all'ingresso dei luoghi sacri della paesaggio giapponese . Durante la visita a un santuario, i visitatori sperimenteranno acqua fresca che scorre, ma i visitatori di un tempio si troveranno ad accendere l'incenso.



Quando si viaggia in Giappone, è importante capire che alcune usanze e buone maniere del popolo giapponese sono una parte importante del cultura giapponese e l'immagine del Giappone. Molti di loro differiscono notevolmente da quelli del mondo occidentale, quindi i viaggiatori per la prima volta nella Terra del Sol Levante dovrebbero esercitare una certa cautela prima di arrivare. Evita l'imbarazzo e mostra il rispetto necessario studiando le risorse del galateo giapponese per assicurarti un'esperienza a Esperienza giapponese ottimale e più soddisfacente.



Vedi articolo completo

Top 20 des Activites a Faire au Japon en Famille
Top 20 des activités à faire au Japon en famille

gennaio 18, 2022 11 minuti di lettura

Si vous prévoyez de partir au Japon en famille, jetez un œil à ces 20 activités. Vous allez ainsi passer un séjour japonais familial et inoubliable.
Squid Game 7 Animes Jeux et Films Japonais de Meme Genre
Squid Game : 7 animés, jeux et films japonais de même genre

gennaio 14, 2022 6 minuti di lettura

Si vous avez aimé la série Squid Game, découvrez sans plus attendre d'autres animés, jeux vidéos, séries et films japonais sur le thème des jeux de mort.
Petit Guide de Survie Pour Les Monstres Japonais de L Hiver
Petit guide de survie pour les monstres japonais de l'hiver

gennaio 06, 2022 5 minuti di lettura

Si vous désirez voyager au Japon pendant l'hiver, ou simplement vous renseigner sur la culture nippone, découvrez les monstres japonais liés à l'hiver.