Drop SS21 Universe : -50% di sconto fino ad esaurimento scorte!

0

Il tuo cestino è vuoto

Tout Savoir Sur les Geishas
aprile 29, 2020

Tutto quello che c'è da sapere sulle Geishe: l'eleganza giapponese

6 minuti di lettura

Nella terra del sol levante, geishe (o geiko, geigi) sono donne che intrattengono praticando antiche tradizioni (riti) e arti tradizionali (cortesia, arte giapponese, danza, canto, calligrafia, origami, cerimonia del tè o del sakè) e si caratterizzano per il loro aspetto. Personificazioni dell'arte e dell'eleganza giapponesi, le geishe hanno una ricca storia. I loro ruoli e le loro abilità sono vasti, il che conferisce loro un posto importante nella cultura giapponese.


Per scoprire il Giappone e la cultura giapponese, proviamo a sapere tutto sulle Geishe: l'eleganza giapponese.


Geishe nella storia giapponese

Geishas Japon traditionnel

La comparsa delle geishe: dalle origini al XVIII secolo

In Giappone, nel '600, c'erano delle artiste: le Saburuko (cameriere), che erano per lo più ragazze randagi. Alcuni vendevano servizi sessuali, mentre altri, più istruiti, si guadagnavano da vivere intrattenendosi nell'alta società. Quando la Corte Imperiale trasferì la capitale a Heian-kyō (Kyoto) nel 794, iniziò ad emergere la cultura delle geishe.

Abili interpreti femminili, come le ballerine di Shirabyōshi, fiorirono. Nel Giappone tradizionale, gli uomini non erano obbligati a essere fedeli, quindi gli uomini andavano dalle cortigiane per fare sesso. I quartieri dei servizi murati (yūkaku) furono costruiti nel XVI secolo. Quindi lo shogunato (shogun) stabilì che la prostituzione sarebbe stata illegale all'esterno ma che all'interno di yūjo ("giocare con le donne") sarebbe stata consentita.


geisha ancienne japonaise

La classe più alta di yūjo, tayuu, precedeva le geishe. Danzavano eroticamente (kabuku, kabuki). Questi distretti del piacere si specializzarono tutti piuttosto rapidamente e nacque la nuova professione, prettamente di intrattenimento. Fu verso l'inizio del XVIII secolo che apparvero i primi animatori di quartieri del tempo libero, chiamati geishe. Erano uomini, che intrattenevano i clienti ad aspettare cortigiane. I precursori delle geishe femminili erano le adolescenti odoriko ("ballerine"). Entro il 1680, erano intrattenitori popolari pagati nelle case private dei samurai dell'alta borghesia.

La prima donna conosciuta a chiamarsi geisha era una prostituta di Fukagawa. Una cantante e suonatrice di shamisen di grande talento di nome Kikuya, ottenne un successo immediato, rendendo geishe femminili estremamente popolari negli anni 1750. Questa attività divenne molto popolare negli anni 1760 e 1770, e alcune donne iniziarono a lavorare come artisti (come attrici piuttosto che prostitute), spesso negli stessi locali delle geishe maschi e dei loro clienti.

Haori Geisha

Il Giappone dal XIX secolo ad oggi: una svolta per le geishe

Il governo giapponese ha severamente vietato alle geishe di vendere sesso per proteggere le cortigiane (oiran) che avevano uno status elevato. Nel 1800, essere una geisha era considerata un'occupazione femminile, la machi geisha (geisha di città) iniziò a guadagnare un posto distinto come artisti e eruditi e compagni mondani.

L'introduzione di vari editti sull'abbigliamento giapponese a partire dal 1720, associati all'ascesa dell'iki, permise alle geishe di sperimentare una rinascita di popolarità. Le cortigiane passarono di moda fino a quando la prostituzione legale fu bandita in Giappone (Baishun Bōshi Hō, 1957). Apparvero diversi tipi di geishe e fin dalla tenera età ebbe luogo l'addestramento (ragazza apprendista) (jorō, yujō, geishe kuruwa, machi geisha), poi la seconda guerra mondiale rese difficile la loro attività. Nel 1944 tutti i distretti delle geishe furono chiusi. Dopo la guerra, le geishe hanno rifiutato la moda occidentale e sono quindi diventate più protettrici della tradizione che influencer della moda. Fiorirono di nuovo nel Giappone degli anni '60.


Geisha maquillage japonais rouge blanc

La stragrande maggioranza della popolazione di geisha ha un'età compresa tra i 35 ei 49 anni, sono donne esperte, mature e istruite. Oggi, tutte le maiko iniziano intorno alle 18, con la maggior parte degli okiya che richiedono almeno il completamento della scuola superiore. Con l'avvento dei social media e della televisione in generale, documentari e libri sulle geishe in genere ispirano le giovani donne a intraprendere la professione.


L'aspetto delle Geishe: accessori tradizionali giapponesi

Maquillage coiffure accessoires geisha

Abito tradizionale da geisha

Per scoprire la cultura giapponese e le geishe, è importante menzionare il loro abbigliamento. Le geishe indossano sempre un kimono giapponese, anche se il tipo e lo stile variano a seconda dell'età, dell'occasione, della regione e del periodo dell'anno. Le apprendiste geishe indossano un coloratissimo kimono a maniche lunghe con uno stravagante e lunghissimo obi.

le geishe tendono ad avere un aspetto più uniforme e indossano kimono meno appariscenti in termini di motivi e colori rispetto agli apprendisti. Le geishe indossano sempre un kimono giapponese femminile a maniche corte, qualunque sia l'occasione o la formalità. Le geishe indossano la loro cintura obi nello stile nijuudaiko musubi - un taiko musubi (nodo di tamburo) legato con un obi fukuro. Anche le geishe di Tokyo e Kanazawa indossano il loro obi nello stile yanagi musubi (nodo di salice) e nello stile tsunodashi musubi.

Geishas ombrelles

Le geishe indossano solo un semplice bianco han-eri. Sia le geishe che le maiko indossano kimono susohiki (gonna a strascico) in occasione di eventi formali (banchetti). Le geishe indossano geta giapponesi (sandali giapponesi) o zōri, mentre le maiko indossano zōri o okobo, un tipo di geta con i tacchi alti. Entrambi indosseranno tabi.



Eleganza Geisha: acconciatura e trucco

Durante il 17° secolo, le donne iniziarono a sollevare tutti i capelli, e fu in questo periodo che la acconciatura tradizionale giapponese shimada, un tipo di chignon indossata dalle geishe più affermate, si è sviluppato. Ci sono due tipi principali di shimada in karyukai: il Taka Shimada, un mago alto (sezione alta) tipicamente indossato da donne giovani non sposate, e lo Tsubushi Shimada, un mago più appiattito tipicamente indossato da donne anziane. Le geishe affermate a volte usano una parrucca .

Maquillage coiffure geisha maiko

Altre acconciature maiko sono Wareshinobu, Ofuku, Katsuyama, Yakko Shimada e Sakkō. La Maiko di Pontocho indosserà altre sei acconciature fino a Sakkō, tra cui Oshidori, Kikugasane, Yuiwata, Suisha, Oshun e Osafune. Queste acconciature giapponesi sono decorate con pettini e forcine (kanzashi). Le maiko dormono con il collo e la nuca su piccoli supporti (takamakura), al posto dei cuscini, in modo da mantenere un'acconciatura perfetta: i Sakkō (panini). Le maiko lo indossano durante la cerimonia delle Erikae (passaggio alla geiko). Gli ornamenti di gru e tartarughe vengono aggiunti in kanzashi.

L'aspetto della geisha cambia nel corso della sua carriera. Il tradizionale trucco giapponese di una maiko presenta una base di fondotinta bianca con rossetto rosso e accenti rossi e neri intorno agli occhi e alle sopracciglia. La maiko indosserà anche tonoko (una specie di rossore) sul viso. Le geishe più anziane di solito si truccano completamente di bianco solo per spettacoli speciali. Per geishe e maiko il trucco non va fatto su entrambe le labbra, ne basta uno solo. Le giovani ragazze Maiko nelle fasi finali del loro addestramento a volte si macchiano i denti di nero per un breve periodo.


Società giapponese e Geishe: quale considerazione?

Geisha Japon moderne


Geishe e prostituzione

Contrariamente alla credenza popolare, geishe non sono l'equivalente orientale di una prostituta, un'idea sbagliata dell'Occidente e dell'Occidente a causa delle interazioni con oiran giapponese (prostitute, cortigiane), il cui abito tradizionale è simile a quello delle geishe. Le geishe intrattengono persone di alto rango con il loro intelletto o si accontentano di ballare in costumi tradizionali e nel rispetto delle tradizioni.

Il lavoro di una geisha non è nemmeno quello di una serva, ma piuttosto di compagna. Le usanze e le arti praticate dalle geishe (tè, balli) sono rigorose e fanno parte della cultura del Giappone (come ad esempio la casa da tè), sebbene la religione in Giappone (Buddismo, Shintoismo) non sempre avalla.

Geta Femme

Le Geishe: una possibile dominazione femminista

Se durante un viaggio in Giappone vi lasciate sedurre dall'immagine di una geisha in piedi sotto i fiori di ciliegio, è importante citare l'influenza che hanno sui giapponesi (e asiatici) ) mondo e il loro potere femminista. Attraverso i loro rapporti con uomini dell' alta società giapponese, godono di un posto privilegiato e usano le loro forze per riempirli.

A volte vedendosi rivali tra loro, le geishe lavorano duramente per accedere ai luoghi che hanno e sanno come trarne vantaggio. Si parla persino nelle società asiatiche di dominazione femminista delle geishe, che sono le donne ombra dell'alta società. Sarebbero nel posto migliore per far esplodere le loro idee a uomini influenti.



La professione di geisha viene dal Giappone e questa influenza giapponese fa venire voglia di praticarla anche alle donne non giapponesi. Le sue donne dalla faccia bianca, immagine del Giappone, sono una grande ispirazione per la cultura popolare mondiale (Manga, film d'animazione, videogiochi, cartoni animati, cosplay, ecc.). Le loro abilità e attributi gli conferiscono un posto d'onore nella terra del sol levante, ma questo avviene a costo di duro lavoro e sacrificio.





Vedi articolo completo

Top 20 des Activites a Faire au Japon en Famille
Top 20 des activités à faire au Japon en famille

gennaio 18, 2022 11 minuti di lettura

Si vous prévoyez de partir au Japon en famille, jetez un œil à ces 20 activités. Vous allez ainsi passer un séjour japonais familial et inoubliable.
Squid Game 7 Animes Jeux et Films Japonais de Meme Genre
Squid Game : 7 animés, jeux et films japonais de même genre

gennaio 14, 2022 6 minuti di lettura

Si vous avez aimé la série Squid Game, découvrez sans plus attendre d'autres animés, jeux vidéos, séries et films japonais sur le thème des jeux de mort.
Petit Guide de Survie Pour Les Monstres Japonais de L Hiver
Petit guide de survie pour les monstres japonais de l'hiver

gennaio 06, 2022 5 minuti di lettura

Si vous désirez voyager au Japon pendant l'hiver, ou simplement vous renseigner sur la culture nippone, découvrez les monstres japonais liés à l'hiver.