Drop SS21 Universe : -50% di sconto fino ad esaurimento scorte!

0

Il tuo cestino è vuoto

Le Musee de la Prison Abashiri
settembre 23, 2020

Il Museo della prigione di Abashiri

8 minuti di lettura

È il luogo perfetto per imparare come i prigionieri dormono, mangiano, lavorano, si lavano (e talvolta scappano). Il museo di prigione di Abashiri è probabilmente molto diverso da come ti immagini. È ricco di storia e molto istruttivo, e la sua visita cambierà sicuramente la tua percezione di Hokkaido . L'isola è stata a lungo una destinazione popolare per i turisti, ma pochi conoscono la storia dello sviluppo delle infrastrutture e il contributo di prigionieri giapponesi a questo sviluppo.

Scopriamolo insieme Museo della prigione di Abashiri .


La storia di Hokkaido e dei suoi prigionieri

prison abashiri hokkaido musée plein air japon

Prima di intraprendere la tua esperienza museale, immergiti nella sua storia. Come saprai, Hokkaido è stata incorporata in Giappone più tardi della maggior parte delle altre parti del paese. Non è stato fino a circa 150 anni fa che il Giappone battezzò l'isola settentrionale Hokkaido e iniziò a impossessarsi della terra non sviluppata lì. Sono passati pochi anni dal restauro Meiji , che aveva provocato molti movimenti liberali per la difesa dei diritti umani.

Questi movimenti hanno generato molti crimini politici e hanno portato a un'eccessiva incarcerazione in tutto il Giappone . Allo stesso tempo, il Giappone temeva che l'Impero russo avrebbe cercato di espandersi a sud. Proteggere Hokkaido , il Giappone voleva sviluppare il territorio il più rapidamente possibile. Fu allora che nacque l'idea di "prendere due piccioni con una fava": inviare prigionieri a Hokkaido e usarli come manodopera. Questo piano ha portato a un ambiente di lavoro estremamente disumanizzante e torturante e ha ucciso migliaia di persone prigionieri . Puoi imparare tutta una serie di cose relative al carcere - da ieri a oggi - al museo.

Ma soprattutto il museo del prigione di Abashiri ha per missione di far conoscere il contributo dei prigionieri, che hanno rischiato la vita per quello che oggi è Hokkaido, e soprattutto per la costruzione della strada principale di Hokkaido, oggi conosciuta anche con il nome di " percorso del prigioniero Ogni detenuto di questo tempo ha la sua storia: vittima di un complotto, incarcerato per tradimento, imputato in custodia cautelare, anche innocente. Le accuse a carico di molti di loro sono gravi e i giorni di detenzione dal loro arresto sono lunghi: questo è quello che ti dicono attraverso il visita al museo .


Visita al museo della prigione di Abashiri

visite musée prison abashiri entrée porte prison

il Museo La prigione di Abashiri è un museo a cielo aperto e le sue principali mostre sono edifici, compresi quelli che sono stati utilizzati nella prigione di Abashiri e che sono stati trasferiti. La prigione di Abashiri esiste ancora come prigione di lavoro: si trova a breve distanza in auto dal museo. Alcuni dei vecchi edifici sono designati come beni culturali di importanza nazionale e molti sono dell'epoca Meiji . Puoi vedere la miscela unica dello stile tradizionale giapponese e influenze occidentali di quel periodo. Trattandosi di un museo a cielo aperto, l'intero museo è molto grande. Mentre cammini, esplorando i diversi tipi di edifici e le mostre all'interno, hai l'impressione che il museo sia un piccolo villaggio.

Ci sono anche alcuni pannelli informativi (molti dei quali sono disponibili in inglese), se vuoi vedere tutto dovresti pianificare di trascorrere almeno qualche ora, se non un'intera giornata, al museo. La tua vacanza a Giappone sarà arricchito da questa escursione. Dall'accusa alla proclamazione di innocenza o semplicemente alla permanenza in carcere (non si pratica la liberazione su cauzione), scoprirete il sistema giudiziario giapponese, la storia anche del tribunale di Tokyo e il suo sistema giapponese. Conoscerai anche il politica giapponese e l'importanza dei media giapponesi. Questa visita può davvero essere un motivo per andare in Giappone, per vivere il Giappone sotto una nuova luce.


Gli edifici principali della prigione giapponese

Il primo edificio che vedi dopo essere entrato dalla porta d'ingresso è una riproduzione della porta d'ingresso originale del prigione di Abashiri . La porta di mattoni rossi, in apparenza spessa e appuntita, sembra adattarsi alla funzione di una porta di prigione. C'è una stanza dietro questa porta, che puoi vedere. Sai chi sono le persone che vedi attraverso la porta? Questi sono visitatori che vengono a vedere i prigionieri, è una sala d'attesa per loro. Puoi cogliere l'occasione per osservare gli outfit dell'epoca con kimono tradizionali o sandali prendi un . Le visite sono soggette a regole ferree, l'incontro con la persona che sperano di vedere non è sempre garantito. Forse è per questo che non sembrano molto giocosi.

bâtiment musée prison abashiri japon hokkaido

La mappa del tour consiglia di recarsi all'edificio amministrativo prima di visitare il resto. Qui è dove puoi imparare la storia di base dello sviluppo di Hokkaido . Alcuni cartelli danno informazioni su altre quattro prigioni di Hokkaido, anch'esse costruite all'epoca Meiji allo stesso scopo di sfruttamento del lavoro carcerario, nonché dettagli sui progetti di sviluppo delle infrastrutture e sulle loro vittime. A parte la sua triste storia, la prigione di Abashiri è anche nota per aver avuto la prigione-fattoria di maggior successo nel Giappone .

Puoi vedere molte cose relative all'agricoltura come gli strumenti che hanno usato e puoi imparare come hanno applicato i metodi agricoli occidentali in quel periodo. Un fatto interessante (e leggermente insolito) è che la prigione di Abashiri iniziato a riprodursi manzo wagyu nel 1997 e lo vendono con il marchio "Abashiri Prison Wagyu". Parte della loro carne è stata premiata con la massima qualità, A5! Potrebbero quindi aver mantenuto la loro reputazione e il loro know-how nell'allevamento. Uno degli edifici più interessanti è probabilmente il "quartiere temporaneo", alias la "cella di prigione mobile".

Come accennato in precedenza, il più grande progetto di sviluppo di Hokkaido che coinvolse i prigionieri fu la costruzione della strada da Sapporo ad Abashiri, conosciuta oggi come " percorso del prigioniero ". I prigionieri di Abashiri hanno lavorato principalmente nella parte settentrionale e hanno completato una strada di 160 km in otto mesi. Ed è esattamente la strada che si percorre per visitare questo museo! Poiché questo lavoro richiedeva molto viaggio, hanno costruito case temporanee mentre procedevano. Inutile dire che lavorare in un'area completamente inesplorata è stata una sfida: più vai avanti, più diventa difficile trovare lavoro. cibo giapponese e altre risorse.

Pull Japonais

Nel profondo della foresta c'erano anche molti predatori selvatici come il Orso Higuma . Inoltre, le case temporanee erano tutt'altro che confortevoli. I cuscini sono stati ricavati da un grosso pezzo di legno. Quindi, era conveniente svegliare tutti allo stesso tempo battendo il legno, dopo che avevano dormito solo quattro o cinque ore. Come risultato di queste dure condizioni di lavoro e di vita, più di 200 prigionieri su 1.100 hanno perso la vita a causa di questo progetto. Il Museo della prigione di Abashiri espone anche un edificio di corte. Questo è stato spostato dai tribunali di Abashiri durante la ristrutturazione dei loro edifici.

A differenza di altri edifici dell'era Meiji, questo riproduce situazioni legate alle leggi e ai crimini del Era Showa . Sono inoltre presenti cartelli e documenti relativi all'ordinamento giuridico e crimini giapponesi , che puoi consultare negli edifici. La cauzione, in particolare, non era praticata e i leader giapponesi erano i decisori su cui i detenuti potevano essere rilasciati o scarcerati. Giappone . Puoi venire in Giappone senza esitazione per scoprire questa ricchezza di informazioni affascinanti.

La vita carceraria in Giappone

Probabilmente trascorrerai la maggior parte della tua visita ammirando il museo penologico . All'interno, puoi conoscere la vita carceraria in Giappone oggi, così come la storia della costruzione della "Strada dei prigionieri". La mostra principale dell'edificio è una sezione in cui viene proiettato sulle pareti intorno a te un cortometraggio sul "percorso del prigioniero". Essere circondati da immagini e suoni è un'esperienza diversa dalla semplice lettura della storia. Puoi anche provare cosa vuol dire essere svegliato dal cuscino di legno che hai visto negli alloggi temporanei e cogliere l'occasione per scoprire il jinbei prigionieri.

prison abashiri hokkaido prisonniers dortoir

Come puoi immaginare, non era così comodo come svegliarsi alla sveglia mattutina. Imparerai anche che questo stile di poggiatesta è l'origine del espressione giapponese che letteralmente significa "battere per svegliare (qualcuno)", e ha finito per significare svegliare qualcuno con un po' di forza, magari bussando alla sua porta. C'è una cabina dove puoi portare una palla di metallo da nove libbre che è stata usata per impedire ai prigionieri di fuggire. Oggi puoi trovare alcuni monumenti in pietra lungo il percorso del prigioniero in ricordo di coloro che hanno perso la vita durante la costruzione della strada.

I corpi furono lasciati e sepolti con la catena metallica delle loro palle di cannone ancora appesa alle caviglie, e i luoghi sono conosciuti come "tumuli di catene". Verso la fine della tua visita potrai vedere i bagni pubblici ( onsen ), dove il yukata era indossato. È stato interessante conoscere le regole e i passaggi minuto per minuto per rendere il flusso il più efficiente possibile (dovevano fare il bagno a 200 prigionieri al giorno). Anche se i prigionieri avevano solo quindici minuti per l'intero processo - spogliarsi, fare il bagno e vestirsi - puoi immaginare che questo fosse il miglior lusso che i prigionieri avevano. prigionieri giapponesi all'epoca.

Cosplay Kimono

Sono disponibili alcune citazioni di prigionieri e tutti hanno menzionato che la parte più difficile nella prigione di Abashiri è stata il clima "dolorosamente freddo". Hokkaido . Infine, puoi andare al sito della "caffetteria del carcere" per il tuo pranzo. Il menù, a base di pesce alla griglia, è lo stesso dei pasti serviti ai detenuti del carcere di Abashiri . È semplice e modesto. Tuttavia, non c'è eccezione per il delizioso cibo di Hokkaido, anche in prigione: era piuttosto gustoso e aveva un prezzo ragionevole.

Prima di lasciare il Museo , non dimenticare di visitare il negozio di articoli da regalo per trovare articoli originali. Questo è un altro motivo per cui si consiglia di concedere un po' di tempo per la visita. Alcuni oggetti sono in realtà realizzati a mano dai prigionieri e troverai sicuramente il omiyage perfetto qui per riportarlo dal tuo viaggio in Giappone.


La tua prima volta in prigione?

prisonnier prison japon abashiri musée visite

Mentre sei in Giappone, probabilmente apprezzerai il Museo della prigione di Abashiri se sei interessato a una di queste parole chiave: prigione , architettura, storia o anche Hokkaido in generale. Lontano dall'immagine del santuario giapponese (buddista zen), un viaggio in Giappone aprirà le porte a una prigione con una ricca storia. Se sei un fan degli spettacoli carcerari, dei podcast e dei documentari sul criminalità , visitare un museo carcerario è un'esperienza molto emozionante, ed è divertente conoscere il sistema legale giapponese , e la criminalità giapponese in generale.

L'architettura è bella e interessante e tutto il contenuto storico/didattico è molto curato. La quantità di contenuti è molto consistente e occuperà la tua mente per molto tempo. Soprattutto, imparare la storia del " percorso del prigioniero "cambia sicuramente la tua esperienza a Hokkaido. Se non visiti il museo, potresti non sapere che il percorso che hai seguito per la maggior parte del tuo viaggio Hokkaido era stata costruita da prigionieri e che molti di loro avevano perso la vita a causa di ciò.

route des prisonniers prison abashiri hokkaido japon musée visiter

Se hai mai l'opportunità di visitare la regione di Abashiri , il museo della prigione merita sicuramente una visita. Nella terra del sol levante, la detenzione prolungata è abbastanza comune, anche se l'immagine del Giappone che hai probabilmente non è questo. Questo museo è anche un'occasione per denunciare le condizioni di detenzione dell'epoca, ma anche un po' quelle di oggi. Persone detenute da autorità giapponesi (polizia giapponese) in questo centro di detenzione condividono i loro segreti con te in questa visita unica.



In Giappone c'è un numero impressionante di cose imperdibili da vedere nelle grandi città e non solo, da Tokyo a Kyoto, passando per Hiroshima, Osaka o Kyushu , possiamo elencare ad esempio il Monte Fuji, le geishe, le rivelazioni dei samurai, l'impero di Giappone tradizionale , santuari, templi e siti giapponesi, sushi e cucina giapponese o anche il mondo dei manga. Tuttavia, puoi pensare fuori dagli schemi e aggiungere senza paura il Museo della prigione di Abashiri al tuo diario di viaggio, per scoprire il cultura giapponese da una nuova angolazione.



Vedi articolo completo

Top 20 des Activites a Faire au Japon en Famille
Top 20 des activités à faire au Japon en famille

gennaio 18, 2022 11 minuti di lettura

Si vous prévoyez de partir au Japon en famille, jetez un œil à ces 20 activités. Vous allez ainsi passer un séjour japonais familial et inoubliable.
Squid Game 7 Animes Jeux et Films Japonais de Meme Genre
Squid Game : 7 animés, jeux et films japonais de même genre

gennaio 14, 2022 6 minuti di lettura

Si vous avez aimé la série Squid Game, découvrez sans plus attendre d'autres animés, jeux vidéos, séries et films japonais sur le thème des jeux de mort.
Petit Guide de Survie Pour Les Monstres Japonais de L Hiver
Petit guide de survie pour les monstres japonais de l'hiver

gennaio 06, 2022 5 minuti di lettura

Si vous désirez voyager au Japon pendant l'hiver, ou simplement vous renseigner sur la culture nippone, découvrez les monstres japonais liés à l'hiver.