Drop SS21 Universe : -50% di sconto fino ad esaurimento scorte!

0

Il tuo cestino è vuoto

Naoshima Ile art du Japon
luglio 12, 2020

Naoshima: l'isola d'arte del Giappone

6 minuti di lettura

Naoshima, è una piccola isola nel mare interno di Seto. Fino ai primi anni '90, Naoshima era un'isola appartata e sonnolenta, ma - in gran parte grazie alla visione di un uomo d'affari giapponese appassionato d'arte - è diventata gradualmente una delle destinazioni più uniche al mondo per gli amanti dell'arte e viaggiatori in cerca di esperienze uniche. Naoshima è a breve distanza in traghetto dall'isola principale del Giappone, Honshu. Oltre ai suoi minuscoli villaggi di pescatori tradizionali, troverai un'architettura straordinaria, musei, gallerie e installazioni colorate e caffè affascinanti, il tutto in un'atmosfera rilassata tra paesaggi giapponesi bellissimi.

Scopriamolo senza ulteriori indugi Naoshima: l'isola dell'arte del Giappone.


Per organizzare il tuo viaggio a Naoshima

naoshima île japon musées art benesse

Arrivare a Naoshima

È relativamente facile arrivare a Naoshima. Prendi lo shinkansen (treno proiettile) - da Tokyo, Kyoto o Osaka, per esempio - fino a Okayama City, dove si trova il famoso giardino Korakuen. Da Okayama, viaggia verso sud con un treno locale (o, meglio ancora, un veicolo privato) fino alla piccola città portuale di Uno, a circa un'ora di distanza. Infine, da Uno, in 20 minuti di traghetto si raggiunge il porto di Miyanoura a Naoshima. Gli ospiti della Benesse House possono quindi salire a bordo della navetta dell'hotel per effettuare il check-in o iniziare a vedere le opere d'arte.



Muoversi a Naoshima

Una volta a Naoshima, è abbastanza facile spostarsi. Gli ospiti del Benesse House hanno accesso al bus navetta dell'hotel, che fa il giro dei principali siti d'arte dell'isola. Gli ospiti non invitati possono utilizzare gli autobus giapponesi locali dell'isola (meno frequenti ma facili da usare). Naoshima è anche bike friendly (soprattutto è possibile noleggiare una bicicletta elettrica per percorrere le colline dell'isola).

Kimono Cardigan


Quando visitare Naoshima

Prima di pianificare il tuo viaggio, assicurati di controllare il calendario dei siti d'arte di Benesse. Sulla stessa isola di Naoshima, la maggior parte delle mostre è solitamente chiusa il lunedì. Tuttavia, durante le festività (ad esempio, i fine settimana di tre giorni), la maggior parte delle mostre d'arte rimane aperta il lunedì (visite guidate) e chiude il martedì. Nelle vicine isole di Teshima e Inujima, la maggior parte delle mostre è generalmente chiusa il martedì.

Torii Naoshima Japon

Per quanto riguarda la durata del soggiorno, è possibile visitare Naoshima durante il giorno, ma è abbastanza veloce, motivo per cui generalmente si consiglia di trascorrere almeno una o due notti sul isola. Troverai a Naoshima ogni museo da visitare che desideri e anche musei gratuiti. Le collezioni esposte sono quasi sempre varie collezioni d'arte.



Dove dormire a Naoshima

La Benesse House è l'opzione di alloggio più unica e ambita a Naoshima. Affacciata sul mare interno di Seto, la Benesse House (progettata dal famoso architetto Tadao Ando) è sia un museo che un hotel d'arte. Gli ospiti di Benesse House hanno un accesso speciale al museo la mattina presto e la sera tardi.

L'hotel dispone anche di un centro benessere (si pensi agli abiti tradizionali giapponesi come yukata), due ristoranti (giapponese e francese) e una navetta molto comoda per i siti delle opere artistiche di Naoshima. Oltre alla Benesse House, Naoshima ospita principalmente alloggi a basso costo, come i tradizionali minshuku (pensioni giapponesi), così come le yurte.


Musei, gallerie e installazioni di Naoshima

naoshima maisons village art musée visite


Progetto Casa d'Arte

Il minuscolo villaggio di pescatori di Honmura, all'estremità orientale di Naoshima, ospita il Art House Project, una raccolta di case abbandonate e laboratori (quindi tempio e santuario), che sono stati convertiti in luoghi d'arte e installazioni di artisti dal Giappone e da tutto il mondo. Le Case dell'Arte sono sparse per il paese, a pochi passi l'una dall'altra. Ravviva le tue visite turistiche con una pausa caffè o un pranzo in uno dei pochi caffè affascinanti gestiti da un mix di gente del posto e persone provenienti da città come Tokyo e Osaka.


Museo d'Arte di Chichu

Per molti, il pezzo forte di Naoshima è il sorprendente Chichu Museo d'Arte di Tadao Ando. Gran parte dell'edificio è sotterraneo e Ando l'ha progettato per far entrare un'abbondanza di luce naturale che altera l'aspetto delle opere d'arte che ospita durante il giorno. Il Chichu ospita una piccola ma impressionante collezione di opere di artisti come Claude Monet, James Turrell e Walter De Maria.

Open Sky Naoshima art japon

La maggior parte delle serate di venerdì e sabato, il museo ospita anche il programma notturno " Open Sky", una speciale proiezione al tramonto del film "Open Sky" di James Turrell. Gli architetti hanno gareggiato nell'inventiva per creare questo luogo unico nel mondo dell'arte della cultura artistica giapponese che riunisce molti artisti e giovani artisti, soprattutto in mostre temporanee.



Maison Benesse

Dopo aver visitato il vicino Museo Lee Ufan, dirigiti verso Benesse House, che è probabilmente il fulcro dell'isola. Benesse House è un hotel-museo che ospita opere di Hiroshi Sugimoto, Gerhard Richter, Shinro Ohtake, Richard Long, David Hockney e molti altri. Un'altra tappa obbligata è la famosa scultura " Kabocha" (Zucca) dell'artista giapponese Yayoi Kusama (scultore), situata a pochi passi dall'edificio contemporaneo nel parco di Benesse House.

Kabicha citrouille jaune noire naoshima sculpture

I suoi colori nero e giallo sono ampiamente rappresentati nell' arte giapponese, anche nella moda. Si possono trovare ad esempio su questa jogging giapponese o anche su questa t-shirt giapponese. La storia dell'arte e più in particolare dell'arte contemporanea occupa un posto importante qui e pittori e collezionisti si incontrano regolarmente lì.


Io YU

Se il tempo e l'energia lo permettono, un buon modo per concludere la giornata è fare un bagno nella meravigliosa e kitsch Naoshima sento (bathhouse), "I ♥ YU" (yu significa caldo acqua, o bagno onsen, in giapponese). I bagni colorati sono stati progettati da Shinro Ohtake e un bagno qui è un modo davvero unico per immergersi nell'arte e nella cultura giapponese. Potrebbe essere necessario portare il proprio asciugamano e sapone (a volte in vendita presso la reception dello stabilimento balneare) e si può anche portare geta (sandali giapponesi).


Le isole d'arte di Teshima e Inujima

teshima inujima îles naoshima japonaises

Se il tuo programma lo consente, ti consigliamo vivamente di fare una deviazione in traghetto per una o più delle vicine isole d'arte di Naoshima. Teshima e Inujima - che insieme a Naoshima fanno parte del grande sito d'arte di Benesse Naoshima - sono gemme nascoste che fanno sembrare Naoshima quasi in ascesa. Raggiungerli richiede uno sforzo in più, anche se durante la Triennale di Setouchi la frequenza dei traghetti tra le isole è aumentata.


Teshima

L'isola di Teshima si trova a circa trenta minuti di traghetto da Naoshima. Nel cuore dell'isola si trova l'incredibile Teshima Art Museum, un'imponente struttura a forma di lacrima dell'architetto Ryue Nishizawa e dell'artista Rei Naito. Il Teshima Art Museum è di per sé un motivo sufficiente per visitarlo, ma l'isola ospita anche molti altri siti importanti, tra cui gli " Archivi del cuore" di Christian Boltanski e la Teshima Yokoo House . Arrivare e muoversi a Teshima non è sempre facile.

I traghetti da e per l'isola sono alquanto limitati (accesso a Teshima), e anche la navetta da Teshima ha un orario limitato (per non parlare del fatto che richiede una passeggiata abbastanza significativa ). E-bike e scooter possono essere una buona opzione per navigare nell'isola collinare. Quando possibile, si consiglia di noleggiarli in anticipo. Il sito d'arte Benesse fornisce le informazioni più recenti su opere, orari e modalità per arrivare a Teshima e dintorni.

naoshima teshima inujima japon



Inujima

La piccola isola di Inujima si trova a circa quaranta minuti di traghetto da Naoshima, oa soli dieci minuti di traghetto dal porto continentale di Hoden. Questa isola artistica poco visitata ospita il Seirensho Art Museum, il suo " Art House Project" e la Seaside Inujima Gallery. Una volta a Inujima, puoi semplicemente passeggiare.

I principali musei dell'isola espongono arti grafiche, arti visive e mostre varie. Questo centro di arte giapponese è assolutamente da vedere e puoi anche goderti una visita guidata. L'arte moderna occupa un posto importante tra le opere d'arte presentate, ma mentre gran parte delle opere appartiene al dominio del moderno e contemporaneo, c'è anche un elemento di creazione artistica più tradizionale.



Insieme ad altre grandi sedi d'arte (Guggenheim, Louvre, Hall Saint Pierre, Palais de Tokyo, Centre Pompidou, che espongono tra gli altri Dubuffet, Cézanne, Rodin, Niki de Saint Phalle, Modigliani, Van Gogh, Picasso, Warhol…) l'isola di Naoshima ti offre una vasta scelta di stili d'arte da ammirare, tra queste correnti artistiche: litografia, arte fotografica, art-nouveau, surrealismo, tele del cubismo, street-art, arte concettuale, realismo e nuovo realismo, ritratti, land-art, brut art, pop-art, arti visive, arti decorative, sculture, belle arti contemporanee… Queste arti visive ti aspettano per ti svelano tutti i loro segreti nei musei d'arte e nelle collezioni d'arte che possono essere permanenti o temporanee.



Vedi articolo completo

Top 20 des Activites a Faire au Japon en Famille
Top 20 des activités à faire au Japon en famille

gennaio 18, 2022 11 minuti di lettura

Si vous prévoyez de partir au Japon en famille, jetez un œil à ces 20 activités. Vous allez ainsi passer un séjour japonais familial et inoubliable.
Squid Game 7 Animes Jeux et Films Japonais de Meme Genre
Squid Game : 7 animés, jeux et films japonais de même genre

gennaio 14, 2022 6 minuti di lettura

Si vous avez aimé la série Squid Game, découvrez sans plus attendre d'autres animés, jeux vidéos, séries et films japonais sur le thème des jeux de mort.
Petit Guide de Survie Pour Les Monstres Japonais de L Hiver
Petit guide de survie pour les monstres japonais de l'hiver

gennaio 06, 2022 5 minuti di lettura

Si vous désirez voyager au Japon pendant l'hiver, ou simplement vous renseigner sur la culture nippone, découvrez les monstres japonais liés à l'hiver.