Drop SS21 Universe : -50% di sconto fino ad esaurimento scorte!

0

Il tuo cestino è vuoto

Temples Japonais
maggio 04, 2020

Templi giapponesi: la leggenda dei soffitti insanguinati

5 minuti di lettura

La città di Kyoto è famosa in tutto il Giappone e anche nel mondo per i suoi templi. Ce ne sono oltre 2.000, ma quattro fanno parte di una leggenda che attira molti: i tappi di sangue. Infatti, questi templi presentano macchie brunastre sui soffitti, che assumono la forma di piedi, mani e persino volti. Questi soffitti insanguinati sono il risultato di una lunga storia giapponese e attirano molti visitatori.


Alziamo il velo su i templi di Chitenjo a Kyoto: la leggenda dei soffitti insanguinati.

I templi di Kyoto nella storia giapponese

Histoire Château Osaka Japon

Tutto ebbe inizio nel 1600, quando gli assalti tra Tokugawa Ieyasu e Ishida Mitsunari raggiunsero il loro apice. Mitsunari si era impossessato del Castello di Osaka e si era rifiutato di convocare lo Shogun (shogun, palazzo imperiale) per una spiegazione. Intendeva impadronirsi dell'antica capitale Kyoto e, consolidando da lì il suo potere, formare una forza per schiacciare il suo rivale, successore dell'eredità di Toyotomi Hideyoshi. Tra lui e il suo obiettivo c'era il castello di Fushimi, sotto il controllo di Torii Mototada, un lealista Tokugawa.

A quel tempo, gran parte della potenza militare giapponese di Ieyasu era concentrata ad est, quindi Mototada era solo. Rendendosi conto che la battaglia imminente non poteva essere né evitata né vinta, Motodata assicurò a Ieyasu il suo impegno a difendere il castello fino all'ultimo uomo, e suggerì di ridurre la guarnigione in modo che l'inevitabile perdita non fosse costosa anche per i esercito d'Oriente. Convinto che ciò avrebbe ritardato abbastanza Mistunari per l'arrivo dell'Armata Orientale nel Kansai, Ieyasu iniziò a marciare a ovest verso Gifu mentre Mototada si preparava per l'avanzata di Mistunari.


Château Fushimi Japon

L' esercito occidentale di Mitsunari è arrivato al castello Fushimi il 27 agosto. Per dodici giorni, la guarnigione di Mototada tenne il castello, finché un tradimento dall'interno vanificava i loro sforzi. Una torre fu incendiata e, nella confusione, gli uomini di Mitsunari fecero breccia nella fortezza. Furono appiccati altri incendi e gli uomini di Mototada furono rapidamente sopraffatti.

Fedele alla sua promessa di lealtà a Ieyasu, Mototada rifiutò di essere catturato e quando la battaglia fu definitivamente persa, lui, la sua famiglia e i restanti trecentosettanta guerrieri commisero seppuku, rituale suicida del classe dei samurai (meglio conosciuto in Occidente come Harakiri). Il loro sangue si è infiltrato nelle assi, immortalando i loro ultimi momenti. Mitsunari continuò dopo questa vittoria, ma il maltempo lo costrinse a fermarsi a Sekigahara, dove alla fine fu sconfitto.

Combat samouraïs japonais

Il sacrificio giapponese fatto da Torii Mototada e dalla sua guarnigione non sarà dimenticato. Ieyasu aveva quello che poteva essere salvato dal castello conservato per un uso successivo nella costruzione di templi a Kyoto. Lì si poteva pregare per gli spiriti dei guerrieri caduti in un luogo di pace, e le impronte nel sangue avrebbero ricordato ai visitatori la loro incrollabile lealtà al loro signore. Quattrocento anni dopo, il sangue di questi samurai è ancora presente in quattro templi della prefettura di Kyoto: Yogen-in, Shoden-ji, Genko-an e Hosen-in.

Come gran parte della storia culturale del Giappone, questi templi e i loro soffitti commemorativi sono aperti al pubblico in generale e la maggior parte consente la fotografia. Ora parte dei tesori dei siti turistici della cultura tradizionale giapponese (in particolare nel Buddismo Zen, Shinto, Zen, Zen giapponese e architettura giapponese), questi santuari (o monasteri) giapponesi fanno parte dell' immagine del Giappone , proprio come il kimono giapponese, i fiori di ciliegio o le geishe.

Kimono Homme

Per visitare il Giappone più antico e scoprire la cultura giapponese e i suoi edifici, sembra essenziale seguire le orme giapponesi per andare al tempio, ammirare la fioritura dei ciliegi ma anche il lavoro paesaggistico o la statua di Buddha per trovare la pace interiore (e monastica) e meditare durante questo pellegrinaggio.

Oltre a visitare un luogo di culto giapponese (e più in generale asiatico), visita questi imperdibili monumenti storici, non come un semplice tempio buddista o shintoista, ma come ricordo delle sanguinose battaglie giapponesi soldati (samurai, soprattutto nella capitale giapponese, capitale imperiale) per scrivere la storia del loro paese.


Il tempio imperdibile di Yogen-In

Temple Kyoto Yogen In plafonds sanglants

Tra i monumenti vicino alla stazione, a 20 minuti a piedi dalla stazione di Kyoto, trovate i fiori di ciliegio del tempio giapponese Yogen-In. I suoi soffitti contrassegnati da stampe insanguinate lo rendono un posto da inserire nel tuo diario di viaggio. L'ingresso al tempio ti aspetta, per scoprire questo pezzo di patrimonio culturale giapponese.

Per visitare il santuario buddista (monastero), i monaci ti accompagneranno. Il soffitto di sangue nella stanza principale è davvero impressionante, la contemplazione di piedi, mani e persino un intero corpo e viso ti farà ricordare il tuo viaggio in Giappone.

Shoden-Ji, un altro tempio di Chitenjo

Plafond sanglant temple Kyoto Shoden Ji

Ci sono altri templi in Giappone con soffitti insanguinati come quello di Shoden-Ji. Le tracce sono meno evidenti ma ci sono molte altre cose a tua disposizione in questo tempio dell'antica capitale giapponese. Per scoprire il Giappone, scopri il suo giardino giapponese (con acero giapponese e bambù), i suoi fiori di ciliegio, i suoi giardini sacri zen e la sua cerimonia del tè. Shoden-Ji ti invita anche a scoprire gli accessori giapponesi e la loro storia.


Tempio Genko-An: la cultura giapponese molto rappresentata

Temple Kyoto Genko An plafonds de sang

Puoi prendere il treno (o il vicino autobus) per raggiungere Genko-An. Eretto a pochi minuti a piedi dal precedente, vi aspetta il tempio di Genko-An dove gli aceri popolano il giardino (il ciliegio è lì meno presente). Tra le attrattive di terra del sol levante, Genko-An presenta soffitti insanguinati abbastanza rappresentativi: si intravedono chiaramente mani e piedi tra le impronte.

Folle di turisti stranieri e giapponesi visitano questo oggetto del Patrimonio Mondiale. L'architettura di questo tempio attira anche i turisti, in uno stile molto giapponese, e presenta anche statue di divinità giapponesi. Lo stile giapponese della sala principale di Genko-An incute rispetto e si apre all'arte decorativa, quindi i sandali giapponesi Geta possono essere appropriati.

Geta Femme

La calma del tempio Hosen-In

Temple Hosen In Kyoto plafond sang

Andare in Giappone per esplorare i templi di Kyoto con i loro soffitti insanguinati include necessariamente una visita a Hosen-In. Nel villaggio di Ohara, si trova questo tempio del buddismo. Abbastanza piccolo, questo tempio presenta un'architettura ricca e molto simbolismo; puoi scoprire anche la cucina giapponese.


Anche le assi insanguinate di Hosen-In provengono dal castello di Fushimi e il tour offre preghiere per questi soldati caduti. Troviamo conforto nel pensiero che proprio come troviamo i giardini e l'atmosfera dei templi di Chitenjo pacifici, così possano gli spiriti di coloro il cui sangue macchia i soffitti. t9>



Per rimanere nella terra del Sol Levante e scoprire i tesori culturali giapponesi (come il Monte Fuji o grandi città come Tokyo, la capitale del Giappone), aggiungi al programma del tuo resta in Giappone, visita i templi di Kyoto e prenditi il ​​tempo per soffermarti sui soffitti insanguinati di questi quattro monumenti. Duemila persone persero la vita durante l'assedio di castello di Fushimi (Momoyama). Di questi, quasi quattrocento presero la difficile decisione di uccidersi con dignità piuttosto che essere uccisi dal nemico. Questa dedizione quasi inimmaginabile nel nostro tempo merita meditazione.



Vedi articolo completo

Top 20 des Activites a Faire au Japon en Famille
Top 20 des activités à faire au Japon en famille

gennaio 18, 2022 11 minuti di lettura

Si vous prévoyez de partir au Japon en famille, jetez un œil à ces 20 activités. Vous allez ainsi passer un séjour japonais familial et inoubliable.
Squid Game 7 Animes Jeux et Films Japonais de Meme Genre
Squid Game : 7 animés, jeux et films japonais de même genre

gennaio 14, 2022 6 minuti di lettura

Si vous avez aimé la série Squid Game, découvrez sans plus attendre d'autres animés, jeux vidéos, séries et films japonais sur le thème des jeux de mort.
Petit Guide de Survie Pour Les Monstres Japonais de L Hiver
Petit guide de survie pour les monstres japonais de l'hiver

gennaio 06, 2022 5 minuti di lettura

Si vous désirez voyager au Japon pendant l'hiver, ou simplement vous renseigner sur la culture nippone, découvrez les monstres japonais liés à l'hiver.