Drop SS21 Universe : -50% di sconto fino ad esaurimento scorte!

0

Il tuo cestino è vuoto

Endroits à Visiter au Japon
giugno 20, 2019

I 11 posti più belli da visitare in Giappone

9 minuti di lettura

Hai in programma una vacanza nel Paese del Sol Levante ma non sai ancora quali posti dovresti visitare? Hai sentito parlare di molti posti straordinari e non sai a chi rivolgerti? Quindi devi leggere questo articolo poiché scoprirai i luoghi da non perdere durante la tua viaggio in giappone !

Se vuoi viaggiare in Giappone o viverci, non esitare a dare un'occhiata al nostro articolo come ottenere un visto giapponese .

La maggior parte delle persone che fanno un resta in Giappone per la prima volta sono sorpresi di apprendere che si tratta di uno dei paesi industrialmente più avanzati. È un paese che ha una storia ricca e affascinante che risale a migliaia di anni fa. Infatti, molto prima della cattedrale europea, il templi shintoisti e buddisti dal Giappone sono stati stabiliti e già attirato diverse migliaia di pellegrini.

Durante questo stesso periodo, il paese stava già perfezionando le abilità e i mestieri che lo metteranno sulla strada della ricchezza, come la fine porcellana o persino la ceramica, fino ai tessuti come la seta. Gran parte di questa ricca tradizione è stata preservata (o ricostruita), nonostante le guerre e i danni naturali, facendo un visita in giappone una vera fuga storica. Vantando un elenco infinito di siti imperdibili, cose da vedere e da fare e punti notevoli da esplorare, una vacanza in Giappone è più che indimenticabile. Scopri i posti migliori da visitare durante il tuo primo viaggio per scoprire il cultura giapponese con la nostra lista delle principali attrazioni turistiche del Giappone da non perdere.

1) Monte Fuji

Mont Fuji

Senza dubbio la figura più famosa del Giappone, il maestoso Monte Fuji ( Fuji-san ) è anche la vetta più alta del paese. Sorge a 3.776 metri sul livello del mare su un paesaggio piuttosto piatto a sud e ad est, e abbastanza alto da essere visto da Tokyo più di 100 chilometri di distanza.

Il Monte Fuji, celebrato per secoli nelle arti e nella letteratura, è considerato oggi un'icona così importante che l'UNESCO ha riconosciuto il suo significato culturale globale nel 2013. Il Monte Fuji, che fa parte del parco nazionale Fuji-Hakone-Izu , viene scalata da più di un milione di persone ogni estate, come atto di pellegrinaggio, che si conclude con l'osservazione del sorgere del sole dalla sua vetta.

Mentre alcuni scelgono ancora di iniziare la loro salita dalla base, la maggior parte degli scalatori ora inizia sopra la metà, alla 5a stazione, consentendo una salita più gestibile di circa sei ore. Ovviamente per la stragrande maggioranza, il Monte Fuji può essere osservato solo dal sedile di un treno o ai suoi piedi. Se hai il coraggio e l'opportunità di scalarla, fallo, non te ne pentirai!

2) Palazzo Imperiale di Tokyo

Palais Impérial de Tokyo

Il punto di riferimento più famoso di Tokyo, il Palazzo imperiale , con i suoi magnifici parchi del XVII secolo, circondati da mura e fossati, è una tappa obbligata durante una visita nella capitale del paese. Non lasciarti scoraggiare dal fatto che la maggior parte del palazzo è chiusa al pubblico (la famiglia imperiale lo usa ancora), poiché c'è ancora molto da vedere semplicemente passeggiando per i giardini. Oltre alle numerose magnifiche viste del palazzo da molti punti del parco circostante - in particolare il famoso ponte Nijubashi, o "doppio ponte", così chiamato per il suo riflesso acquoso - i visitatori possono accedere al giardino East Higashi-Gyoen e altre aree aperte al pubblico, come parte di un tour organizzato.

Un'altra tappa obbligata per i turisti in visita a Tokyo è il famoso quartiere dello shopping di Ginza , che ospita il teatro Kabuki-za con le sue rappresentazioni di Kabuki , così come il teatro Shimbashi Enbujo con i suoi balli tradizionali Azuma-odori e le sue rappresentazioni di Bunraku .

3) Parco commemorativo di Hiroshima

Parc du Memorial d'Hiroshima

Anche se è inutile ripercorrere qui gli orrori del bombardamento atomico di Hiroshima nell'agosto 1945, si possono comunque sottolineare gli incredibili sforzi compiuti da questa dinamica città per commemorare le tante vittime del primo attacco nucleare al mondo, e forse più importante ancora. È il simbolo della pace duratura da Hiroshima.

il Parco del memoriale della pace di Hiroshima ( Hiroshima Heiwa Kinen Koen ), visitata ogni anno da oltre un milione di persone provenienti da diversi paesi, si trova nell'epicentro dell'esplosione atomica di quella che un tempo era una parte vivace della città e comprende una serie di importanti punti di riferimento, monumenti e musei relativi agli eventi di questo giorno fatidico.

Oltre ai terreni e ai giardini di fiori di ciliegio colorato, il parco ospita il Peace Memorial Museum, che ospita numerose mostre sul tema della pace nel mondo, come il cenotafio commemorativo e il fiamma di pace , così come la cupola della bomba atomica o le rovine di un edificio amministrativo situato al centro dell'esplosione.


4) La famosa Kyoto

Kyoto

Kyoto , una delle città più visitate del Giappone, è una delle poche città del paese ad essere stata risparmiata dalle devastazioni della seconda guerra mondiale. Attrae oltre 10 milioni di visitatori ogni anno, esplorando le sue bellissime strade antiche e l'architettura, molte delle quali non sono cambiate dai tempi della famiglia imperiale che vi si stabilì oltre 1.000 anni fa. Anche allora, la città era il centro culturale più importante del Giappone, un'eredità che continua con i suoi numerosi musei e gallerie d'arte, brulicanti di sculture, dipinti e altre importanti forme d'arte. Tra i punti di forza dell'architettura influenzata dal buddismo a Kyoto ce ne sono molti templi ben conservati, di cui 30 ancora in uso, e importanti strutture come il trecentesco Padiglione d'Oro ( Kinkaku-ji ), famoso per il suo bellissimo esterno ricoperto di foglia d'oro.

Senza dimenticare il Castello di Nijo , una fortezza del XVII secolo che ha conservato le mura, le torri e il fossato originari, nonché le belle porte e il palazzo con raffinati arredi interni. Palazzo Imperiale di Kyoto ( Kyoto-gosho ), costruita nel 794 d.C., merita una visita. È uno dei siti storici il più visitato della città.

Infine, nessuna visita a Kyoto è completa senza esplorare il foresta di bambù di Arashiyama , una bellissima regione di bambù alto situata a pochi minuti a piedi dal centro della città.

5) Santuario di Itsukushima

Sanctuaire d'Itsukushima

Hiroshima è a breve distanza in traghetto dal isola di miyajima , conosciuto in tutto il mondo come isola santuario in Giappone. Coprendo un'area di 30 chilometri quadrati nella baia di Hiroshima, Miyajima è meglio conosciuta per essere la patria del Santuario di Itsukushima , un tempio shintoista dedicato alle principesse del dio del vento Susanoo .

Risalente all'VIII secolo, la maggior parte degli edifici del santuario sono costruiti nelle acque di una piccola baia sostenuta solo da palafitte. L'effetto con l'alta marea è semplicemente magnifico. Queste strutture, tra cui il famoso Grande porta galleggiante ( O-Tori ), sembrano galleggiare sull'acqua. Collegati tra loro da passerelle e ponti, questo è un luogo affascinante da esplorare, soprattutto dalle sue grandi sale come l'ottimo Honda (sala principale), la sala delle offerte ( Heiden ), la sala di preghiera ( Haiden ) e la Sala dei Mille Tappeti. ( Senjokaku ). Un'altra caratteristica degna di nota è il palcoscenico del santuario dove i visitatori vengono intrattenuti con danze tradizionali e spettacoli musicali.

Vale anche la pena esplorare gli splendidi terreni e giardini dell'isola, che ospitano cervi selvatici e numerose colonie di uccelli. Dopo una visita del genere avrai un solo desiderio, restare vivere in giappone !

6) Monumenti Storici dell'Antica Nara

Ancienne Nara

Per secoli la bellissima città incontaminata di Nara ha ospitato un gran numero di edifici storici , così come importanti tesori nazionali e opere d'arte. Oltre alle sue numerose strade ancestrali, la città ne ha molte templi antichi importante, compreso il magnifico tempio Kofuku-ji del VII secolo, forse il più noto di Sette Grandi Templi di Nara ; e lo splendido Todai-ji (Tempio Grand Est) risalente all'VIII secolo, famoso per la sua immensa statua in bronzo di Grande Buddha ( Daibutsu ), gettato qui nell'anno 749. d.C. La Grande Porta Sud ( Nandaimon ) è anche di particolare interesse poiché si tratta di una struttura a due piani poggiante su 18 colonne con due statue Nio alto otto metri e a guardia dell'ingresso del tempio nonché della sala del Grande Buddha, il più grande edificio in legno del mondo.


7) Castello di Osaka

Château d'Osaka

Costruito nel 1586 dal famoso guerriero e politico giapponese Toyotomi Hideyoshi, il castello di osaka ( saka-jō ) era all'epoca la fortezza più grande e importante del paese. Sebbene distrutta e ricostruita più volte da allora, la struttura attuale, costruita nel 1931, rimane fedele all'originale.

Les points forts de la visite comprennent l'immense tour principale de cinq étages, de 42 mètres de haut, bâtie sur un imposant socle en pierre de 14 mètres de hauteur et abritant un certain nombre de panneaux détaillant l'histoire du château et de la città.

Non dimenticare di visitare l'ultimo piano per la sua superba panorami di Osaka , una vista particolarmente suggestiva al tramonto. il Santuario Hokoku è interessante anche nel parco del castello.

Il tempio più famoso di Osaka, Shitennō-ji , merita anche una visita. Notevole come il primo tempio buddista del Giappone, questo affascinante santuario ospita una pagoda di cinque piani e molti altri edifici splendidamente decorati, tra cui il Padiglione d'Oro ( Kondō ) con le sue bellissime statue e dipinti, la Sala di lettura ( Kōdō ) e un affascinante corridoio coperto che collega tre delle porte del sito.

8) Parco Nazionale Chūbu-Sangaku

Parc National de Chūbu-Sangaku

Il Giappone ha una serie di aree naturali eccezionalmente affascinanti, molte delle quali sono designate come parchi nazionali o, in alcuni casi, siti del Patrimonio mondiale dell'Unesco . Uno dei parchi più spettacolari del paese è il Parco Nazionale di Chubu-Sangaku, nell'Honshu centrale, incorporando nelle sue regioni settentrionali e centrali il gruppo di montagne indicato collettivamente come il Hida , o Alpi giapponesi.

La regione contiene alcune delle vette più alte del paese, tra cui Hotaka a 3.190 metri e Yari a 3.180 metri. Simile in molti modi alle Alpi dell'Europa centrale - sia nel carattere paesaggistico che nelle abbondanti nevicate in inverno - le Alpi giapponesi attirano un gran numero di escursionisti e alpinisti in estate e sciatori in inverno. Di particolare interesse è l'abbondanza di flora e fauna del parco, tra cui la rara pernice bianca e le antilopi montane che si trovano a quote più elevate. I molti sorgenti termali del parco attirano anche visitatori e hanno portato allo sviluppo di vari centri termali e resort, il più famoso dei quali Kamikōchi .

9) Atsuta-jingū

Atsuta-jingū

Il santuario Atsuta , situato nel cuore della città di Nagoya , è il più importante santuario shintoista del Giappone e attira oltre cinque milioni di visitatori ogni anno. Fondato nel I secolo, questo sito religioso è famoso per le sue insegne imperiali conservate, il kusanagi-no-tsurugi , uno dei soli tre nel paese. Il suo santuario principale, Hongu , circondato da un muro perimetrale, così come il tesoro e le sue numerose opere d'arte, tra dipinti antichi e moderni, ceramiche, gioielli e maschere tradizionali tutte ugualmente notevoli.

durante il tuo rimanere a Nagoya , non dimenticate di visitare anche il Castello di Nagoya, splendido complesso di fossati costruito nel 1612, che ospita una torre principale alta 48 metri, famosa per i suoi due delfini dorati ( shachi ), il suo museo che custodisce i tesori d'arte dell'antico palazzo e le sue viste spettacolari sulla città e sulla pianura di Nobi .


10) Castello di Fukuoka

Château de Fukuoka

Castello di Fukuoka ( Fukuoka-jō ), uno dei pochi esempi sopravvissuti delle dimore un tempo prolifiche e signorili preferite da shogun e leader della città, è uno dei punti di forza di a visita a Fukuoka . Questo magnifico castello, che un tempo faceva parte di un vasto complesso di 47.000 metri quadrati, colpisce ancora per le sue dimensioni e la posizione su un'alta fondazione con vista sul fiume Naka .

Fukuoka è anche nota per i suoi numerosi eventi e festival, tra cui il Hakata Gion Yamakasa , che si svolge ogni anno a luglio, che attrae milioni di visitatori da tutto il mondo per le sue colorate sfilate e per i suoi gare e costumi tradizionali . La città non è trascurata con le sue attrazioni moderne, tra cui il Canal City Hakata , un complesso attraversato da un canale riunisce superbi negozi, alberghi, ristoranti e un teatro.

11) Sapporo, Hokkaido

Sapporo

Situato sull'isola più settentrionale del Giappone, Hokkaido, la città di Sapporo offre molte attività per i turisti da fare. Essendo la più grande città dell'isola, è un centro di attività culturali che ospita molti eventi e festival di qualità, con uno stile culinario distintivo; una ricca storia teatrale; e molti musei, gallerie e parchi.

Nel centro nevralgico della città c'è il parco Odori , una vasta distesa di verde molto piacevole da esplorare. Da qui è inoltre possibile accedere a punti di interesse come la Torre della TV di Sapporo, nonché la famosa funivia della città, facilmente raggiungibili a piedi.

La funivia di montagna Moiwa vi porterà infine alla stazione a monte della vetta, da dove potrete godere di un'incredibile vista della città, una vera chicca di notte. La montagna è anche sede del comprensorio sciistico Monte moiwa , una popolare destinazione invernale, soprattutto dopo le Olimpiadi invernali del 1972 in questa città. E se arrivi in questo periodo, non dimenticare di visitare il sapporo festival della neve , che si svolge qui ogni febbraio e attira oltre due milioni di festaioli. È un posto da non perdere in primavera anche con questi fiori di ciliegio e la sua abbondante vegetazione.

Con questi 11 luoghi straordinari avrai molto da fare durante il tuo prossimo viaggio in Giappone , non hai più scuse!

Come al solito, non esitare a lasciarci un commento se hai suggerimenti per articoli o se vuoi contribuire al nostro blog.

A presto su kimono-obi 😊



Vedi articolo completo

Top 20 des Activites a Faire au Japon en Famille
Top 20 des activités à faire au Japon en famille

gennaio 18, 2022 11 minuti di lettura

Si vous prévoyez de partir au Japon en famille, jetez un œil à ces 20 activités. Vous allez ainsi passer un séjour japonais familial et inoubliable.
Squid Game 7 Animes Jeux et Films Japonais de Meme Genre
Squid Game : 7 animés, jeux et films japonais de même genre

gennaio 14, 2022 6 minuti di lettura

Si vous avez aimé la série Squid Game, découvrez sans plus attendre d'autres animés, jeux vidéos, séries et films japonais sur le thème des jeux de mort.
Petit Guide de Survie Pour Les Monstres Japonais de L Hiver
Petit guide de survie pour les monstres japonais de l'hiver

gennaio 06, 2022 5 minuti di lettura

Si vous désirez voyager au Japon pendant l'hiver, ou simplement vous renseigner sur la culture nippone, découvrez les monstres japonais liés à l'hiver.