Drop SS21 Universe : -50% di sconto fino ad esaurimento scorte!

0

Il tuo cestino è vuoto

Tout Savoir les Ninja Japonais
giugno 04, 2020

Tutto quello che devi sapere sui ninja giapponesi

5 minuti di lettura

I ninja giapponesi hanno ispirato generazioni di appassionati di storia e narrativa in tutto il mondo. Il termine ninja racchiude un'intera categoria di mercenari (o missionari) e spie dell'antichità giapponese: il Giappone feudale. I loro metodi non convenzionali di spionaggio, sabotaggio, infiltrazione o assassinio li escludono dalla casta dei samurai per i quali la disciplina e il loro codice d'onore sono la regola. . Armati di attrezzature e metodi speciali, i ninja hanno attraversato i secoli per essere ancora oggi molto presenti nella mente della civiltà giapponese.

Con questo articolo, proviamo a sapere tutto sui ninja giapponesi.


Ninja nella storia del Giappone

Japon ancien tableau histoire

La scoperta del Giappone passa attraverso quella dei ninja. Sembra che l'origine dei ninja nella storia giapponese risalga all'VIII e al IX secolo. A seguito di numerose sconfitte militari, questi gruppi di soldati giapponesi hanno sviluppato nuove tecniche di sopravvivenza in terre ostili, per battaglie, guerre e autodifesa. Hanno tratto ispirazione da molti orizzonti per sviluppare i loro metodi. Si parla in particolare dell'influenza dei pirati o monaci buddisti.

A quel tempo, i ninja giapponesi (inizialmente chiamati “shinobi” che significa “intrufolarsi”) si raggrupparono sotto forma di milizie civili e furono impiegati dai proprietari terrieri per difendere le province. Avevano una professione civile ed erano ninja oltre alla loro attività professionale, nel tempo libero. Le dottrine militari cinesi portate in Giappone hanno avuto una grande influenza sull'organizzazione ninja. In Cina a quel tempo, questo tipo di pratica segreta era già molto sviluppata.

Le guerre del Medio Impero giocano un ruolo importante in questo sviluppo con le quantità di espatriati cinesi che sono venuti a rifugiarsi in Giappone. Di conseguenza, i ninja giapponesi hanno perfezionato la loro arte. A questo proposito, Okinawa ha svolto un ruolo importante nello sviluppo delle arti marziali e nel loro uso in guerra. Così, i ninja prosperarono da soli, lontani dall'autorità di un signore. È stata questa dottrina a conquistare le masse. Fu nel 1487 che troviamo le prime tracce scritte nella storia giapponese dell'uso ufficiale delle truppe ninja.


ancien ninjas japonais paysans

A tal fine, le truppe di Iga e Koga hanno attaccato il castello di Lord Rokkaku per conto di Lord Ashikaga. Il signore feudale (daimyo) poi shogun (tra gli shogun) Ieyasu Tokugawa ricorse poi all'intervento dei ninja in maniera abbastanza regolare. Nel XVI secolo, i ninja rappresentano una potenza militare indipendente, impiegata dal miglior offerente. Tuttavia, alcuni ninja si rifiutano di lavorare per un governo e rimangono indipendenti, facendo la guerra a livello individuale per i diritti e gli interessi di ciascuno.

C'erano circa settanta famiglie ninja indipendenti in quel momento nella terra del sol levante. Successivamente, intorno al 1580, queste famiglie ninja furono assaltate dalle truppe di Nobunaga Oda, un reggente che voleva consolidare il potere dell'imperatore. Dopo che le famiglie principali furono massacrate, i sopravvissuti si rifugiarono nelle province vicine e si misero al servizio del governo. Da quel momento, ninja sono stati impiegati dallo shogun (shogunato) per spionaggio o missioni di sicurezza ravvicinate. Il periodo Edo che seguì fu relativamente calmo e senza guerre.

Con i vari clan giapponesi in pace, le tecniche disarmate dei ninja hanno guadagnato slancio. Tuttavia, la loro azione è stata in seguito in declino, l'assenza di grandi conflitti li ha lasciati da parte. Il ninja, questo guerriero del governo giapponese rimane un maestro nel maneggiare le armi e brilla per il suo coraggio nella professione delle armi. La sua mentalità giapponese lo ha reso una persona senza clan, vicino a samurai (senza l'onore di seppuku).


Metodi Ninja ed ereditarietà

ninjas japonais combat sabre

L'arte ninja si chiama Ninjutsu (o shinobi) e un tempo veniva insegnata secondo l'usanza in tutte le parti del Giappone, da Tokyo a Kyoto. Questo termine comprende tutti i metodi, le tecniche e gli usi delle armi giapponesi praticate dai ninja. Il combattimento senz'armi occupa un posto molto importante in questa pratica della guerra. Le principali linee di pratica per combattenti ninja erano la difesa e la schivata. I ninja si sono guadagnati la loro immagine di abilità e leggerezza dopo un lungo apprendistato.

Le missioni dei ninja essendo rapidamente orientate verso l'intelligence e la protezione mirata, hanno il potere di fuggire e tornare per fornire le loro informazioni, da qui questo interesse per la fuga furtiva. Hanno anche imparato a usare esplosivi e veleni, oltre a evocare, per ingannare e sfuggire al nemico. Il ninja ha un'enorme quantità di conoscenze che gli consente di uscire da quasi tutte le situazioni. Così, ninjutsu, l'apprendimento del ninja, include una varietà di argomenti - lontani dal campo di battaglia - tra cui meteorologia, medicina, chimica e persino matematica.

Alcuni ninja sono stati in grado di adattarsi ai cambiamenti e al declino della loro professione utilizzando questa grande istruzione per gestire fattorie e attività commerciali. Oltre alle arti marziali giapponesi, alle tecniche di fuga e all'importante educazione che ricevono, i ninja usano anche le armi. Possiamo citarne diversi, più o meno conosciuti e diffusi, che hanno avuto un ruolo importante nelle azioni dei ninja. Jitte, kaginawa, kayamari e kusarigama sono pistole giapponesi, dal pugnale al rampino.


etoile ninja arme japonaise

Troviamo anche la spada corta giapponese Ninjato e un'ampia varietà di frecce (sebbene combattere con archi e frecce non fosse comune). Vediamo anche attrezzature fantasiose come scarpe galleggianti (mizu gumo) o fumo "metsubushi" creato per accecare l'avversario. I ninja usano anche armi da fuoco giapponesi come l'otzu tsu. Tuttavia, le armi principali dei ninja sono affilate, piccole, portatili e spesso ricoperte di veleno, come a volte dirottate fan giapponesi rinforzate con lame e veleni. La discrezione era all'ordine del giorno. Ci sono quindi artigli di piedi (ashiko), palme (tegaki o shuko), o anelli con spine avvelenate (nekote).

Ci sono anche una serie di aiuti alla difesa o al volo, come il makibiski o il tetsubishi (calzascarpe) che sono punte usate per ferire i piedi degli avversari che seguono i ninja in fuga. La maggior parte delle armi dei ninja sono attrezzature agricole dirottate, a causa dell'attrezzatura che avevano originariamente a loro disposizione, molti essendo contadini nella società giapponese, lontani dalla nobiltà e dagli imperatori. Di fronte ai barbari, i ninja indossavano il tradizionale kimono e molto raramente l'armatura (a volte veniva indossata l'armatura per il governatore o per i nobili signori). L'influenza del Buddismo (di Buddha) su questi vassalli ha instillato in loro un grande rispetto dei codici, in particolare dell'abbigliamento, come il nodo Obi, poi deviato ad armi mimetiche.

Ceinture Japonaise Homme

Altamente pubblicizzato e distorto, ninjutsu sopravvive ancora oggi in alcune scuole di Bujinkan, Genbukan e Jinenkan. L'ultimo uomo ad aver seguito questo insegnamento si chiama Jinichi Kawakami e ricopre la carica di direttore del museo ninja di Iga, è anche collaboratore di un'università giapponese sulla ricerca sui ninjutu tradizione (avvicinandosi al bushido). Oggi, cinema e manga attingono molto al ninjutsu, ma lo distorcono enormemente, riducendolo a un vago miscuglio di arti marziali e combattimento bellico.




L'influenza buddista (zen, e in misura minore shintoista) dei ninja li ha resi una categoria molto rispettata della popolazione sin dal Giappone medievale. Il ninja, un pistolero di tradizione giapponese, può essere visto come un missionario contro i banditi. Incarna la cultura giapponese allo stesso modo della geisha o dei fiori di ciliegio. La sua immagine è ancora molto presente nell' arte giapponese e nel mondo, con frequenti apparizioni nel cinema e nei manga, facendo sempre sognare molte persone, soprattutto occidentali.



Vedi articolo completo

Top 20 des Activites a Faire au Japon en Famille
Top 20 des activités à faire au Japon en famille

gennaio 18, 2022 11 minuti di lettura

Si vous prévoyez de partir au Japon en famille, jetez un œil à ces 20 activités. Vous allez ainsi passer un séjour japonais familial et inoubliable.
Squid Game 7 Animes Jeux et Films Japonais de Meme Genre
Squid Game : 7 animés, jeux et films japonais de même genre

gennaio 14, 2022 6 minuti di lettura

Si vous avez aimé la série Squid Game, découvrez sans plus attendre d'autres animés, jeux vidéos, séries et films japonais sur le thème des jeux de mort.
Petit Guide de Survie Pour Les Monstres Japonais de L Hiver
Petit guide de survie pour les monstres japonais de l'hiver

gennaio 06, 2022 5 minuti di lettura

Si vous désirez voyager au Japon pendant l'hiver, ou simplement vous renseigner sur la culture nippone, découvrez les monstres japonais liés à l'hiver.